English [en]   català [ca]   Deutsch [de]   español [es]   français [fr]   Bahasa Indonesia [id]   italiano [it]   한국어 [ko]   Nederlands [nl]   polski [pl]   русский [ru]   简体中文 [zh-cn]   繁體中文 [zh-tw]  

NEWS: Abbattere la HACIENDA

Gli hacker di GNU hanno aperto il GHM svelando HACIENDA, l'aggressivo programma di sorveglianza globale per il controllo del pianeta, e spiegando come abbatterlo con servizi TCP nascosti! Video (in inglese)! [Ulteriori informazioni]

Questa è la traduzione di una pagina scritta originariamente in lingua inglese.

Utilizzare la GNU FDL

di Richard Stallman

Se conoscete qualcuno che sta scrivendo un manuale di software libero e sta pensando ad una pubblicazione commerciale, avete un'occasione per dare un grande aiuto al movimento del software libero con un piccolo sforzo: suggeritegli l'idea di pubblicare il suo manuale in conformità alla Licenza GNU per la documentazione libera (GNU Free Documentation License, o GNU FDL).

Fino ad oggi, la pubblicazione commerciale di un libro quasi sempre comportava che tale libro non fosse libero. Ma proprio come è da un po' che si sta sviluppando il software commerciale libero, così sta incominciando a prendere piede anche la documentazione commerciale libera. Alcuni dei maggiori editori commerciali di documentazione sul sistema GNU/Linux, e sul software libero in generale, ora accettano di pubblicare libri sotto la GNU FDL, e di pagare gli autori come prima - SE gli autori si dimostrano risoluti su questo punto.

Ma è probabile che gli editori prima propongano una normale pubblicazione proprietaria. E se gli autori sono d'accordo, così sarà. Perciò è essenziale che gli autori prendano in pugno la situazione e dicano: "Per questo libro vogliamo utilizzare la GNU FDL". Perciò se un amico dice che sta scrivendo un manuale, potete influenzare il corso degli eventi semplicemente facendogli notare questa possibilità.

Se un editore, all'inizio, rifiuta la richiesta, il Progetto GNU può essere in grado di aiutare gli autori a prevalere. Possono contattarci, possibilmente in inglese, a <gnu@gnu.org>.

Ci sono altre licenze legittime per la documentazione libera, ma talvolta bisogna fare attenzione prima di utilizzarle. Per esempio, una di tali licenze è corredata da due clausole opzionali di cui ci si può avvalere; la licenza è libera se nessuna delle due clausole opzionali viene utilizzata, se invece ci si avvale di almeno una di tali clausole il libro non sarà libero. (Si veda http://www.gnu.org/philosophy/license-list.html.) Gli autori che vogliono pubblicare documentazione libera, ma vogliono utilizzare una licenza diversa dalla GNU FDL, possono contattarci cosicché possiamo controllare che la licenza abbia veramente i requisiti perché la documentazione sia libera.

Quando un manuale commerciale è libero e fa riferimento al sistema GNU, il Progetto GNU può raccomandarlo al pubblico. Così se gli autori o l'editore predispongono una pagina web per descriverlo e/o venderne copie, noi possiamo inserire un link a quella pagina da www.gnu.org, a condizione che la pagina soddisfi i nostri soliti criteri (per esempio, non dovrebbe essere collegata a pagine relative a software o documentazione non liberi e non dovrebbe utilizzare metodi inaccettabili per persuadere le persone a comprare). Vi invitiamo ad informare <webmasters@gnu.org> di pagine di questo tipo.

Si veda anche Software Libero e Manuali Liberi.

[Logo FSF]“La nostra missione è preservare, proteggere e promuovere la libertà di usare, studiare, copiare, modificare e ridistribuire il software per computer, e difendere i diritti degli utenti di software libero.”

La Free Software Foundation è lo sponsor principale del Sistema operativo GNU. Potete sostenere GNU e la FSF comprando manuali e gadget, diventando membri associati della FSF oppure facendo una donazione diretta o via Flattr.

inizio pagina