English [en]   Deutsch [de]   français [fr]   hrvatski [hr]   italiano [it]   日本語 [ja]   Nederlands [nl]   română [ro]   русский [ru]   українська [uk]  

GNU Health Conference  Nov 18-20, Las Palmas, Spain #GNUHealthCon2016

Questa è la traduzione di una pagina scritta originariamente in lingua inglese.

Opzionalmente libero non è abbastanza

Ci sono distribuzioni che ci rifiutiamo di consigliare che offrono agli utenti la possibilità di installare esclusivamente software libero. Quando questa opzione viene offerta, un utente che dà forte valore alla propria libertà e se ne preoccupa può farla rispettare da queste distribuzioni.

Una distribuzione che offre questa opzione è sicuramente superiore ad una che non la offre ma non ancora consigliabile; dopo tutto, la maggior parte dei membri nella nostra comunità non è conscia di questo problema, e non possiamo aspettarci che si rifiuti di installare software non libero solo perché la distribuzione offre un modo per farlo.

Quindi, quando consigliamo una distribuzione, dobbiamo tenere presente a chi consigliarla. Per esempio, potrebbe essere a:

  1. Sostenitori del software libero che siamo certi eviteranno il software non libero.
  2. Un vasto gruppo, come ad esempio il pubblico generico.

Nel primo caso, possiamo consigliare la distribuzione se questa offre un modo chiaro ed affidabile per rifiutare il software non libero.

Ma, per consigliare una distribuzione al pubblico generico, dobbiamo insistere sul criterio da noi usato: un impegno esplicito a non offrire o suggerire programmi non liberi. In questo modo, sappiamo per certo che la distribuzione non spingerà la gente ad installarne alcuno.

INIZIO PAGINA


[Logo FSF]“La nostra missione è preservare, proteggere e promuovere la libertà di usare, studiare, copiare, modificare e ridistribuire il software per computer, e difendere i diritti degli utenti di software libero.”

La Free Software Foundation è lo sponsor principale del Sistema operativo GNU. Potete sostenere GNU e la FSF comprando manuali e gadget, diventando membri associati della FSF oppure facendo una donazione diretta o via Flattr.