English [en]   Deutsch [de]   français [fr]   italiano [it]   日本語 [ja]   русский [ru]  

Questa è la traduzione di una pagina scritta originariamente in lingua inglese.

Sorveglianza proprietaria

Il software non libero (proprietario) è molto spesso malware, progettato per danneggiare gli utenti. Il software non libero è controllato dai suoi sviluppatori, e questo fatto mette gli sviluppatori in una posizione di potere nei confronti degli utenti; quest è l'ingiustizia di fondo. Spesso gli sviluppatori esercitano questo potere a danno degli utenti che invece dovrebbero servire.

Questo documento prova a tenere traccia di casi chiaramente dimostrati di software proprietario che spia o traccia i propri utenti.

Altri esempi di malware proprietario

Introduzione

Da decenni il movimento del software libero denuncia il sistema di sorveglianza abusiva creato da società sviluppatrici di software proprietario come Microsoft ed Apple. Negli ultimi anni, questa tendenza ad osservare la gente si è diffusa in varie industrie, non solo nel software, ma anche nell'hardware. Come se non bastasse, si è diffusa ben oltre le tastiere, nell'industria dei dispositivi mobili, negli uffici, nelle case, nei sistemi di trasporti, nelle scuole.

Raccolta di informazioni aggregate

Molte aziende, nella loro informativa sulla privacy, hanno clausole che dicono che condivideranno con terze parti i dati in forma aggregata e non tale da permettere di identificare la persona. Queste promesse non hanno valore, per vari motivi:

Quindi non dobbiamo mai porci il problema di cosa le aziende dicono che faranno con i dati raccolti: il problema è nel fatto che li raccolgono.

Ultime aggiunte

Le ultime aggiunte si possono trovare in cima ad ogni categoria.

Spyware nei sistemi operativi

(#OSSpyware)

Spyware in Windows

(#SpywareInWindows)

Lo spionaggio di Microsoft sugli utenti non è cominciato con Windows 10. C'è molto altro malware di Microsoft.

Spyware in MacOS

(#SpywareInMacOS)

C'è molto altro spyware negli iGadget, e malware di Apple.

Spyware in Android

(#SpywareInAndroid)

Spyware nei dispositivi mobili

(#SpywareOnMobiles)

Spyware negli iGadget di Apple

(#SpywareIniThings)

Spyware nei telefoni

(#SpywareInTelephones)

Spyware in applicazioni mobili

(#SpywareInMobileApps)

Spyware in giochi

(#SpywareInGames)

Spyware nei giocattoli

(#SpywareInToys)

Spyware a basso livello

(#SpywareAtLowLevel)

Spyware nel BIOS

(#SpywareInBIOS)

Spyware sul lavoro

(#SpywareAtWork)

Spyware in Skype

(#SpywareInSkype)

Spyware sulla strada

(#SpywareOnTheRoad)

Spyware in fotocamere

(#SpywareInCameras)

Spyware nei lettori e-book

(#SpywareInElectronicReaders)

Spyware nei veicoli

(#SpywareInVehicles)

Spyware a casa

(#SpywareAtHome)

Spyware nei televisori

(#SpywareInTVSets)

Emo Phillips ha fatto una battuta: L'altro giorno si è avvicinata una donna e mi ha detto, “Non la ho vista in televisione?” Le ho risposto, “Non saprei, non si può vedere dall'altra parte dello schermo”. Evidentemente questo è successo prima che esistessero le “smart” TV di Amazon.

Spyware sul gioco

(#SpywareAtPlay)

Spyware sul web

(#SpywareOnTheWeb)

In aggiunta, molti siti web spiano i propri visitatori. I siti web non sono programmi, quindi non ha senso chiamarli “liberi” o “proprietari”, ma la sorveglianza rimane comunque un abuso.

Spyware in Chrome

(#SpywareInChrome)

Spyware in Flash

(#SpywareInFlash)

Il codice Javascript è un altro metodo usato per il “fingerprinting” dei dispositivi.

Spyware dappertutto

(#SpywareEverywhere)

INIZIO PAGINA


[Logo FSF]“La nostra missione è preservare, proteggere e promuovere la libertà di usare, studiare, copiare, modificare e ridistribuire il software per computer, e difendere i diritti degli utenti di software libero.”

La Free Software Foundation è lo sponsor principale del Sistema operativo GNU. Potete sostenere GNU e la FSF comprando manuali e gadget, diventando membri associati della FSF oppure facendo una donazione diretta o via Flattr.