English [en]   العربية [ar]   català [ca]   Deutsch [de]   ελληνικά [el]   español [es]   français [fr]   hrvatski [hr]   italiano [it]   日本語 [ja]   한국어 [ko]   polski [pl]   português do Brasil [pt-br]   русский [ru]   Shqip [sq]   українська [uk]  

Meet the GNU contributors in person at the GNU Hackers' Meeting!

The 8th GNU Hackers' Meeting takes place in Munich, Germany from 15–17 August 2014. It spans three days, and comprises talks about new GNU programs, status of the GNU system and news from the free software community.

Register now to secure your place.

Questa è la traduzione di una pagina scritta originariamente in lingua inglese.

Software libero ed istruzione

Qual è la relazione tra software libero e istruzione?

Cerchiamo giochi educativi liberi, o informazioni su giochi liberi da usare a scopo educativo. Contattateci all'indirizzo <education@gnu.org>

La libertà del software ha un ruolo particolarmente importante in ambito educativo. Le istituzioni didattiche di tutti i livelli devono utilizzare ed insegnare il software libero, poiché è l'unico software che permette ad esse di conseguire i propri scopi primari: diffondere la conoscenza umana e preparare gli studenti ad essere buoni membri della loro comunità. Il codice sorgente e i metodi del software libero fanno parte della conoscenza umana. Al contrario, il software proprietario è conoscenza riservata, segreta, che è l'opposto della missione delle istituzioni educative. Il software libero promuove l'istruzione, il software proprietario la vieta.

Il software libero non è solo una questione tecnica; è una questione etica, sociale, e politica. Si tratta dei diritti umani che gli utenti di software devono avere. La libertà e la cooperazione sono valori essenziali del software libero. Il Sistema GNU mette in pratica questi valori e il principio della condivisione, perché la condivisione è buona e vantaggiosa per il progresso umano.

Per saperne di più, si veda la definizione di software libero e il nostro articolo sul perché il software deve essere libero.

Le basi

Il Progetto GNU è stato avviato nel 1983 da Richard Stallman per sviluppare un sistema operativo libero: il sistema operativo GNU. Il risultato è che oggi è possibile per chiunque utilizzare un computer in libertà.

In questo video di sei minuti Richard Stallman spiega in modo breve e puntuale i principi del software libero e come si connettono all'istruzione.

Approfondimenti

Scarica e guarda il video ad alta risoluzione nel formato libero Ogg Theora (ogv).

Trascrizioni di questo video sono disponibili in italiano, inglese, spagnolo e altre lingue.

Sono disponibili anche i file SubRip coi sottotitoli in italiano,inglese, spagnolo e altre lingue.

[Logo FSF]“La nostra missione è preservare, proteggere e promuovere la libertà di usare, studiare, copiare, modificare e ridistribuire il software per computer, e difendere i diritti degli utenti di software libero.”

La Free Software Foundation è lo sponsor principale del Sistema operativo GNU. Potete sostenere GNU e la FSF comprando manuali e gadget, diventando membri associati della FSF oppure facendo una donazione diretta o via Flattr.

inizio pagina