English [en]   Deutsch [de]   español [es]   فارسی [fa]   français [fr]   italiano [it]   日本語 [ja]   Nederlands [nl]   português do Brasil [pt-br]   русский [ru]   Shqip [sq]   українська [uk]   简体中文 [zh-cn]   繁體中文 [zh-tw]  

Questa è la traduzione di una pagina scritta originariamente in lingua inglese.

GNU è il solo sistema operativo sviluppato appositamente per dare libertà ai suoi utenti. Cosa è GNU, e quale libertà è a rischio?

Cos'è il Progetto GNU?

GNU is an operating system that is free software—that is, it respects users' freedom. The GNU operating system consists of GNU packages (programs specifically released by the GNU Project) as well as free software released by third parties. The development of GNU made it possible to use a computer without software that would trample your freedom.

Consigliamo versioni installabili di GNU (per la precisione, distribuzioni GNU/Linux) che sono completamente software libero. Altre informazioni su GNU qui sotto.

Try GNU/Linux

 [Screenshot of Guix 0.15 with GNOME 3 desktop] 

Guix 0.15 with GNOME 3 desktop, Epiphany web browser, Totem video player, and GNOME terminal emulator

 [Screenshot of Trisquel 8 with MATE desktop]   [Screenshot of GuixSD 0.15 with GNOME 3 desktop]   [Screenshot of PureOS 8 with GNOME 3 desktop] 
Trisquel 8 & MATE Guix & GNOME 3 PureOS 8 & GNOME 3

... or Try parts of GNU

Cos'è il movimento per il software libero?

The free software movement campaigns to win for the users of computing the freedom that comes from free software. Free software puts its users in control of their own computing. Nonfree software puts its users under the power of the software's developer. See the video explanation.

Cos'è il Software Libero?

L'espressione “Software Libero” si riferisce alla libertà dell'utente di eseguire, copiare, distribuire, studiare, cambiare e migliorare il software.

Il Software Libero è una questione di libertà, non di prezzo. Per capire il concetto, bisognerebbe pensare alla “libertà di parola” e non alla “birra gratis”. (NdT: il termine “free” in inglese significa sia gratuito che libero).

Per la precisione, quando si parla di software libero si intende che gli utenti di uno specifico programma godono di quattro libertà essenziali:

  • Libertà di eseguire il programma come si desidera, per qualsiasi scopo (libertà 0).
  • The freedom to study how the program works, and change it so it does your computing as you wish (freedom 1). Access to the source code is a precondition for this.
  • The freedom to redistribute copies so you can help others (freedom 2).
  • The freedom to distribute copies of your modified versions to others (freedom 3). By doing this you can give the whole community a chance to benefit from your changes. Access to the source code is a precondition for this.

Gli sviluppi nella tecnologia e l'uso delle reti hanno reso queste libertà ancora più importanti oggi rispetto al 1983.

Oggi il movimento per il software libero va molto oltre lo sviluppo del sistema GNU. Il sito della Free Software Foundation spiega cosa facciamo e come aiutarci.

Altre informazioni su GNU

GNU è un sistema operativo di tipo Unix, ed è quindi costituito da molti programmi: applicazioni, librerie,e strumenti di sviluppo, persino giochi. Lo sviluppo di GNU, cominciato in gennaio 1984, è noto come Progetto GNU. Molti dei programmi di GNU sono distribuiti sotto gli auspici del progetto GNU, e prendono il nome di pacchetti GNU.

Il nome “GNU” è un acronimo ricorsivo di “GNU's Not Unix”. “GNU” si pronuncia gh-nu (con la g dura, una sola sillaba senza pause tra la g e la n; come “gru” sostituendo la r con una n).

In un sistema di tipo Unix, il programma che alloca le risorse e gestisce l'hardware prende il nome di “kernel”. GNU viene tipicamente usato con un kernel di nome Linux. Questa combinazione è il sistema operativo GNU/Linux. GNU/Linux è usato da milioni di persone, ma molti lo chiamano erroneamente “Linux”.

Il kernel specifico di GNU, Hurd, è in sviluppo dal 1990 (prima che nascesse Linux) e continua ad essere sviluppato perché è un progetto tecnicamente interessante.

Ulteriori informazioni

Planet GNU Feed RSS

Unifont 12.1.03 Released : 11 August 2019 Unifont 12.1.03 is now available. Significant changes in this version include the replacement of the Jiskan glyphs in the Japanese version, unifont_jp...

May 2019: Photos from Aalborg and Copenhagen : Free Software Foundation president Richard Stallman (RMS) was in Denmark in May 2019. After a visit to the beach in nearby Slettestrand the day b...

Fundraiser membership drive comes to an end and we all win! : The Free Software Foundation (FSF) spring fundraiser has come to an end and we would like to thank you for your help in surpassing...

Per ulteriori notizie vedere Planet GNU e l'elenco del software GNU aggiornato di recente.

Attivatevi

Altre possibili iniziative

Can you contribute to any of these High Priority Areas?

  • Free phone operating system,
  • decentralization, federation and self-hosting,
  • free drivers, firmware and hardware designs,
  • real-time voice and video chat,
  • encourage contribution by people underrepresented in the community,
  • and more.

Can you help maintain a GNU package?

See the package web pages for more information.

Versioni recenti di software GNU

Brevi descrizioni di tutti i pacchetti GNU

Il pacchetto GNU di oggi

MemPool

The MemPool library is a stand-alone memory allocation library. It is a block allocator library that uses a single fixed size memory pool to allocate variable sized memory blocks, and exports functions similar to malloc, realloc and free. It is intended to either simulate low memory targets on GNU/Linux and other systems, or to completely replace the system memory management. (doc)

TORNA IN CIMA

[Logo FSF] “La Free Software Foundation (FSF) è una fondazione che ha come scopo la promozione su scala mondiale della libertà degli utenti di computer. Difendiamo i diritti di tutti gli utenti di sofware.”

ASSOCIARSI ACQUISTARE

La FSF ha organizzazioni omologhe in Europa, America Latina e India.
Feel free to join them!